LE FINESTRE

maggio 8, 2009

In queste stanze in cui trascorro

giorni annoiati, mi aggiro

per trovare le finestre

-quando una finestra s’aprirà

sarà un sollievo-

Ma le finestre non si trovano, 

o io non riesco a trovarle.

E forse è meglio non trovarle affatto.

La luce potrebbe esere un nuovo supplizio.

Chissà quali novità potrebbe mostrare.

 

COSTANTINO KAVAFIS (1903)

 

Annunci