Leggendo “Nel cuore di una rosa”

 

PAGINA BIANCA

 

Spesso avvolto da mille nubi cupe

sto in bilico sull’orlo di una rupe,

sotto, un immoto, puro oceano splende:

è la pagina bianca che mi attende.

Senza vederle inebetito fisso

le parole sepolte nell’abisso.

 

PIPPO XIMENES

 

giova

 

E questi endecasillabi sono per te, in nome della nostra antica amicizia.

 

LE MUSE DANZANTI

 

Le Muse hanno ali di farfalla

si celano in misteri provocanti

fulgore d’occhi che non sa la notte

aridi suoli solcano danzando

in una scia di luce settembrina

trafiggono il mio cuore di bellezza

altere ed intoccabili le Muse.

 

 

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: