Inaugurazione Auditorium S. Rocco

 

L’inaugurazione ha avuto luogo alle 17:30, a Ragusa Ibla

Interventi di Salvatore PUGLISI (Vicario generale della Diocesi), Nello DIPASQUALE (Sindaco di Ragusa), Nino CIRNIGLIARO (Presidente Centro Servizi Culturali), Giorgio SCROFANI (Parroco Chiesa Anime Sante del Purgatorio).

Ospiti: Pippo DI NOTO, Mario NOBILE, Francesco SCROFANI CANCELLIERI, Gianluca CAMPAGNOLO, Gianfranco CHESSARI, Carmela CASCONE, lvan MAGROGRASSI, Giacomo SCHEMBARI, Alessio CAPPELLO, Simonetta RAIMONDO, Dario ADAMO, Massimo MARTINES, Gino CARBONARO.

Proiezione del video «Terra Iblea» realizzato da Andrea OTTAVIANO e Giorgio MIGLIORISI.

Presentatrice: Ilenia D’IZZIA

La chiesa, in stato di abbandono già a partire dagli anni ’50, è stata oggetto di diversi interventi di recupero finanziati con i fondi della legge regionale 61/81. Negli anni ’80 è stato eseguito un primo intervento di messa in sicurezza dell’edificio con la realizzazione della copertura, poi negli anni ’90 il completamento del restauro e la ricomposizione e ricollocazione della pala d’altare in pietra calcarea raffigurante la Resurrezione.

L’accordo stipulato tra la parrocchia ed il Comune di Ragusa è di utilizzare la struttura per attività culturali.
La chiesa di San Rocco fu edificata nell’ultimo quarto del 1500, fu officiata dai frati Minori Riformati fino a quando non si trasferirono nel nuovo convento di S. Maria del Gesù agli inizi del 1600. La chiesa fu poi annessa alla parrocchia di San Giovanni Battista fino al 1729, anno in cui passò alla parrocchia di San Giorgio a seguito di un atto di concordia stipulato tra le due chiese. Dal 1948 in poi appartenne alla parrocchia della chiesa Anime Sante del Purgatorio. Nell’agosto del 1958, durante un violento temporale, un fulmine colpì il tetto della chiesa facendolo crollare all’interno dell’edificio. Fu così abbandonata, anche a causa dello spopolamento del quartiere per il declino dei mulini ad acqua e della pirrera. In occasione della riapertura è stata rimessa nei giorni scorsi dentro la nicchia la statua seicentesca del santo, tolta da suo sito oltre 50 anni fa.

http://www.radiortm.it/2010/11/11/ragusa-la-chiesa-di-san-rocco-sara%E2%80%99-auditorium-inaugurazione-il-14-novembre/

http://www.reteiblea.it/?p=15501

http://www.ondaiblea.it/2010111128033/Ragusa-e-provincia/Ragusa/ragusa-la-chiesa-di-san-rocco-sara-un-auditorium-il-14-novembre-linaugurazione.html

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: