Una poesia di Biagio Antonacci

 

Ti scrivo e ti penso da questo piccolo punto di verde

Acceso solo da un principio timido di primavera

Ho parole che arrivano nitide come nitida e chiara è l’acqua che mi piove

Così aspettando il tempo mi misuro

Ti scrivo e sono fiore di campagna

Riposo e niente più muovo…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: