Venticinque novembre, per non dimenticare

Comune di Catania

 

CONTRO TUTTE

LE VIOLENZE

 

 10, 14, e 25 novembre 2011 al Palazzo della Cultura

incontri e dibattiti contro tutte le forme di violenza

Il Comitato Pari Opportunità del Comune di Catania, nell’ambito delle attività previste nel Piano delle Azioni Positive per il triennio 2011–2013 organizza una campagna di sensibilizzazione contro tutte le violenze.

Calendario Novembre 2011
Giovedì 10 Novembre c/o Palazzo della Cultura – ore 9,30 / 18,30

• “Ri… ascoltiamoci …in Comune” Tavola rotonda Rotonda
Per rafforzare il ruolo del Comitato Pari Opportunità e condividere azioni, strategie e proposte delle istituzioni e delle associazioni di volontariato presenti nel territorio.

Coordina Carmencita Santagati,
Presidente Comitato Pari Opportunità

Programma
9,30 Apertura lavori e saluti
Interventi

• Natalina Costa, Consigliera Regionale di Parità

• Maria Consoli, Consigliera Provinciale di Parità

• Rita Brischetto, Affido e Politiche per la famiglia

• Stefania Scoglio, Coordinatrice A.N.C.L. Pari Opportunità Catania
“Rientrare in Ufficio dopo i 40 anni e il lavoro delle casalinghe”

• Tiziana Giaquinta
Diventare madri, Gravidanza naturale, fecondazione assistita, adozione – tutele sul lavoro”

• Patrizia Trovato, Associazione Meter

Ore 11.00 Dibattito
Ore 13.00 Rinfresco a cura delle ospiti di Villa S. Maria degli Angeli

Ore 15,30 Ripresa dei lavori

• Corrado Persico, Direzione Famiglia e Politiche Sociali

• Antonia Fragapane, URP Servizi Sociali

• Maria Ferrara, Responsabile Sistema Bibliotecario Centrale Direzione Cultura

• 18.00 riflessioni sugli interventi e conclusioni

Lunedì 14 Novembre – ore 9,30 / 13.00
Giornata dei diritti dei minori – Convegno
Infanzia e adolescenza: diritti, pericoli, tutele

Saranno presenti gli alunni delle scuole secondarie di 1° grado

Programma
• 9.30 apertura lavori e saluti con Raffaele Stancanelli, sindaco del Comune di Catania,
Vittorio Virgillito, Assessore Pubblica Istruzione
Caro Pennisi Assessore Famiglia e Politiche sociali

• Intervento introduttivo Carmencita Santagati, Presidente Pari Opportunità

Relatori
• Don Fortunato Di Noto, presidente Associazione Meter

• Marcello La Bella, Dirigente Compartimento Sicilia Orientale Polizia Postale e delle Comunicazioni Catania
“I ragazzi e la legalità nell’era digitale”

• Emanuela Giaquinta, Consigliera A.D.LeP. Catania
“Adolescenti e madri alle prese con la pubertà – Riflessi nel lavoro e nella scuola

• Sara Aguiari Associazione 25 Novembre
Proiezione Video “Il colore della pioggia”

Adriana Battaglia Pradi Responsabile progetto europeo ” I’m not scared”  “Adolescenza e Bullismo al maschile e al femminile”

• 13,00 chiusura lavori

Venerdì 25 Novembre “c/o Palazzo della Cultura – 0re 9,30 / 19,00

Giornata Mondiale contro la violenza alle donne” Convegno

Saranno presenti gli alunni delle scuole secondarie di 2° grado

Modera Carmencita Santagati, Presidente Comitato Pari Opportunità 

Programma
• 9,30 Apertura Lavori e saluti
Raffaele Stancanelli, Sindaco di Catania

Relatori
• Federica Guagliardo, Psicologa “L’assenza come violenza”

• Graziella Priulla, Docente di Sociologia dei Processi Culturali Facoltà Scienze Politiche Università degli Studi di Catania e autrice del seminario “Corpi e immagini di donne”

• Rita Palidda, Sociologa. Docente Facoltà Scienze Politiche Università degli Studi di Catania

• Marisa Scavo, Procuratore Aggiunto Procura di Catania

Ore 13.30 Rinfresco a cura delle ospiti di Villa S. Maria degli Angeli
Ore 15,30 Ripresa dei lavori

• Ma il Mondo cambia anche in questo? Tavola rotonda
Modera Natale Bruno, giornalista

Interventi
• Santino Mirabella, Magistrato Tribunale di Catania
“Il nemico: lo stalking”

• Carlo Pennisi, Professore Ordinano di Sociologia
del Diritto Università degli Studi di Catania

• Adriana Muliebre, Vice Questore aggiunto della Polizia di Stato
Presidente c.p.o. del Sindacato Italiano appartenete alla Polizia di Stato

• Loredana Piazza, Centro Antiviolenza Tnamaia

• Anna Maria Ciccia, Psicoterapeuta “il femminile e il maschile:
creare nuove trame di straordinaria bellezza

• Marina Virgillito, Presidente Consulta Comunale Famiglia

• Sarà Aguiari e Vera Ambra. Associazione 25 Novembre.
Presentazione video “Decolleté”

• Giovanna Crivelli, UDI – Unione Donne in Italia

• Guido Sciacca, Presidente A.N.C. L. “Come difendersi sul luogo
di lavoro – Stalking, il rapporto con il denaro nella società
moderna”

• 18.00 conclusioni con premiazione concorso letterario
“Donna semplicemente donna’a cura di Vera Ambra e del
Comitato di Catania dell’A.I.C.S.

HANNO COLLABORATO

Associazione 25 Novembre
http://www.venticinquenovembre.it

Associazione Artist&Creatives
http://www.associazioneartistiecreativi.it

Associazione Meter
http://www.associazionemeter.org

Associazione Akkuaria
http://www.akkuaria.com

Centroantiviolenza Thamaia
http://www.thamaia.org

Associazione Aldebaran
http://www.aldebaranct.it

Associazione Prisma
associazioneprisma@email.it

Associazione Asa
http://www.asa-catania.org

Associazione Nazionale

Consulenti del Lavoro

http://www.anclsu.com

Associazione Penelope
http://www.associazionepenelope.it

Associazione Donne Lavoro e Parità
info.adlep@gmail.com

Associazione A.I.C.S. settore cultura
http://www.aicscatania.it

Coop. Sociale S. Maria degli Angeli
villasamarango@tiscali.it

Associazione C.R.I. com. prov.ct
http://www.cri.it

Associazione A.N.D.E.
http://www.andeonline.org

Associazione Mea lux
http://www.mealux.it

Centro Accoglienza

per la Vita e la Famiglia
oratorio.barriera@tiscali.it

Palazzo della Cultura
Via Vittorio Emanuele, 121 – Catania
Comitato Pari Opportunità

• Via S. Agata, 3
Catania • Tel. 095 7425556 • Fax 095 7425542
paritasociale@comune.catania.it

Coordinamento – Sabina Murabito
Segreteria organizzativa – Anna Teresi e Luigi Grasso

Addetto stampa – Francesca Pavano
ufficio.stampa@comune.catania.it
Progetto grafico Comunikare.it

Venerdì 25 novembre
“Décolleté”
nuovo cortometraggio di Sara Aguiari

Sarà presentato domani in anteprima nazionale, nell’ambito del convegno “Giornata Mondiale contro la violenza alle donne” presso il Palazzo della Cultura di Catania, “Décolleté”, nuovo cortometraggio di Sara Aguiari, proprio nella città in cui la regista e scrittrice torinese ha fortemente voluto fondare l’Associazione “25 Novembre”, che lei stessa presiede.
Concepito come nuovo capitolo visuale dedicato al tema dopo il precedente “I want to live“, “Dècolleté” è un film che affronta tuttavia il problema della violenza alle donne da un’ottica differente e più ottimista e propositiva, invitando le donne a non “abbassare la guardia” pur tuttavia senza rinunciare alla propria libertà e a mettere in mostra la propria bellezza. E in tal senso Aguiari ha fortemente voluto come protagoniste tre avvenenti giovani interpreti: Claudia Abate, Cristina Massimino e Alessandra Tavella. Al fianco della filmmaker piemontese ritroviamo come aiuto regista Salvatore Bonaccorsi (presente anche in un cameo nel film stesso), mentre alla fotografia, montaggio e special fx prosegue il sodalizio artistico con la talentuosa visual artist veneta Angelica Lazzarin. A completare il cast Simone Mascali, Marco Massimino e Giovanni Andronico. Notevole l’utilizzo delle più moderne tecniche cinematografiche e metodologie di ripresa (con un sapiente utilizzo della camera a mano), in un lavoro che rimane orgogliosamente e dichiaratamente un “film di strada” dalla colonna sonora particolarmente studiata ed indovinata. La produzione è affidata alla Silver Screen Production, fondata dalla stessa Sara Aguiari.

R.H.Clarke

http://www.venticinquenovembre.it/25novembre2011.htm

2 risposte a Venticinque novembre, per non dimenticare

  1. PeterManero scrive:

    Carissima, a Bari in questi giorni si rammemora la figura di Benedetto Petrone, che oltre 30 anni fa rimase ucciso durante una rissa fra estremista comunisti e missini. Erano gli anni di piombo!
    E nella mia città, accadeva di tutto.
    Non condivido l’ideale politico del Petrone, ma ho sempre condannato sin dall’inizio (avevo dodici anni) l’accaduto e rivendicato quel sangue.
    Aveva 18 anni, e a quell’età la nostra vita deve essere proiettata verso altro orizzonti.
    Convieni?
    Peter

  2. E’ stato un vero piacere aver lavorato con tutte voi! A presto…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: