Premio letterario “Donna semplicemente donna”

Nell’ambito delle manifestazioni relative al 25 novembre, giornata contro la violenza alle donne, sono stati premiati ieri sera, al Palazzo Platamone di Catania, i vincitori del Premio letterario “Donna semplicemente donna” curato da Vera Ambra.

Per la sezione poesia:

Primo premio:

PER UNA BELLISSIMA DONNA

Disegno una mappa

Quella delle tue mani.

Amorevoli materne mani di donna.

La chiave è qui, nella tua carne

Nelle pieghe del tuo dolore,

Negli angoli dei tuoi sensi,

Nelle tue gioie senza risposta.

Prendo le tue mani e le sfioro con le mie labbra

Una felicità di rosa appena sbocciata..

Sei il centro dell’alba e del tramonto

                               L’arcolaio del giorno.

Un guizzo nei tuoi occhi stupisce e cattura..

                                   Tu sai.

Una ruga nuova sul tuo volto in accordo perfetto

Con le tue mani irruvidite dagli anni furiosi del tempo,

Con gli amori strappati a morsi.

Una favola affranta che celebra frammenti d’azzurro

Cavalluccio marino di profondità gentili.

Un sussurro e un abbraccio

Come benevolo sfiorare la guancia di un bimbo

O come seducente arrivederci.

Questa la tua guerra

  E questo il tuo canto.

Gabriella Pison

Un inno dedicato a una figura di donna tratteggiata con immagini fresche e inusuali, un inno probabilmente alla madre, celebrazione di tutte le donne coraggiose impegnate in guerre personali e quotidiane e comunque vincenti per l’amore che le rende uniche.

Secondo premio:

CASSANDRA

Lo so.

Prima di ogni tempo

l’ho visto accadere.

Persino la mia morte

portano impressi

questi occhi miei

colmi di futuro

e di sciagura.

Non ho paura.

Troia in fiamme

sorprende voi;

non impressiona me.

Lo sapevo.

Prima di ogni tempo

l’avevo visto accadere.

Anche la mia lingua

muta

l’aveva previsto

alle vostre orecchie

sorde alle mie grida.

Mi attende, ora

l’ultima tappa

di questo estremo viaggio:

priva di ogni sostegno

varcherò l’Ade

rivestita solo

di sangue

e coraggio.

Alessandra Carnovale

Il mito ci restituisce una splendida Cassandra, foriera di sciagure, inascoltata e altera, consapevole del proprio dono, che è al tempo stesso condanna. Ma non c’è posto per la paura: anche la propria morte, nitida nello specchio del futuro va affrontata con coraggio.

 
Terzo premio ex aequo:

PENSIERO DI GUERRA

Malinconico pensiero

tra spari e sangue

di un soldato bambino,

che un destino infelice

vedrà morire.

Pianto di madre e di sorella,

la guerra,

lusingatrice di uomini,

riempirà di singhiozzi le vostre gote.

La speranza del suo ritorno è lontana,

troppo lontana

perché il sole risplenda

in tramonti infuocati.

Piangete donne,

l’aria è putrida di morte,

la fine non sarà mai l’inizio.

                                                                                             

Anna Maria Scuderi

 Una condanna della guerra non retorica o ovvia, attraverso la figura di un bambino soldato, condannato a una fine certa, dove solo le donne piangono i morti, e dove solo le donne potrebbero cambiare la storia.

*

Diafane stanno

le anime in volo

angeli rese

dai bimbi in paura

che piegati dal freddo

e snudati nel cuore

piangono d’altri

i pupi giocare

di fianco ai guanciali

nei sogni più brutti

e di case più calde

dei fuochi nemici

con mani alle toppe

vanno pregando

Qui aperte le mense

a saggi ed ignavi

campanili alle stelle

coi canti legati

come tuono d’estate

a me il pianto

piombò

E più grande divenne

dell’anima il mondo

confusa ai granelli

di sabbia pestata.

Dominga Carrubba

Immagini evocative e suggestioni, anime in volo e bimbi in paura,in un quadro surreale pieno di allusioni a scenari che potrebbero essere di guerra o più semplicemente esprimere il dolore del mondo.

Per le altre sezioni vai al sito:

http://www.venticinquenovembre.it/index.htm

 

Per gli altri risultati:

http://www.aicscatania.it/donna2011.htm

http://www.aicscatania.it/donna2011premiazione.htm

SEZIONE LIBRI

1a classificata La bambina che beveva cioccolata di Laura Monticelli Conetta

2a classificata Segreti di Irene Pecikar

3a classificata Perle d’acqua di Titti De Siemis

 

Premio della Giuria

Altri tempi di Santina Russo
La mia storia – la mia estate di Lucia Favoccia
Vedere oltre….  di Simonetta Ariu

Il solista, di Luciana Baruzzi

Fuoco di luci di Rosaria Carbone

All’ombra di un respiro Vincenza Armino

 

Narrativa
1a classificata La cernitrice di Laura Vargiu
2a classificata Respira di Annalisa Maugeri
3a classificata I Galli. Le parole alla memoria, di Nadia Galli
 

Premio della Giuria

Tra-dita di Angelica Dell’Omo
Segreto di famiglia di Antonella Cardella
L’apparenza inganna di Rosa Maria Di Salvatore
Il giardino di Teresa di Liliana Tuozzo
Un romantico nostalgico tragicomico Novembre  di Annarosa Spota
Doppiamente libera di Francesca Padula
Tutto accade per un motivo di Alessandra Torrini
Fiori nella polvere di Milly Nale
Il silenzio delle cicale di Milly Nale
 

Poesie
1a classificata Per una bellissima donna di Gabriella Pison
2a classificata Cassandra di Alessandra Carnovale
3a classificata Diafane stanno le anime in volo Dominga Carrubba
3a classificata ex aequo Pensiero di guerra di Anna Maria Scuderi

Premio della Giuria

Poesia di Isabella Giannone
Sacrario di Giusi Baglieri
La sabbia nel letto di Laura Di Marco
La finestra sulla strada di Maria Paola Di Cristina

Advertisements

4 risposte a Premio letterario “Donna semplicemente donna”

  1. Francesca P. ha detto:

    Magari ci avesse messo anche i risultati per le altre sezioni… Non si trovano ancora da nessuna parte, purtroppo!!!

  2. gabriellarossitto ha detto:

    Arriveranno presto nel sito di Akkuaria, non temete.

  3. Francesca P. ha detto:

    Grazie!

  4. PeterManero ha detto:

    Molte belle le liriche.
    Cassandra in modo molto particolare.
    Peter

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: