Le opere di Salvatore Boccia

aprile 22, 2009

4657_1074908988506_1099645615_30182320_2365264_s

La libreria Otium di Raffaella Mazzotta a Pagani ospita le opere di Salvatore Boccia, fotografo per mestiere e artista per passione.

Si tratta di foto elaborate al computer che mal si prestano ad essere ingabbiate in una definizione.

Innovazione, creatività, sperimentazione, commistione di generi sono alla base dei suoi lavori.

Si rintracciano le suggestioni di numerosi pittori, evidentemente molto frequentati e amati: Paul Klee, Mirò, Kandinskij.

Il realismo sconfina nel surrealismo senza soluzione di continuità, mentre uno scorcio imprevisto di cielo denso di nuvole ricorda Magritte.

Alcune opere di Salvatore Boccia sono inoltre divenute le copertine di libri editi da Akkuaria.

 

iosonoilpoetapic

copertinapic

 

copertinapic

books

guasto2

books (1)
pic.php


L’ELOGIO DELL’OZIO

aprile 16, 2009

 

A PAGANI DAL 17 AL 19 APRILE 2009

 elogio2009

Con il patrocinio del Comune di Pagani, l’Associazione Akkuaria, in collaborazione con la Libreria Otium di Raffaela Mazzotta e la Fondazione Pagani Città di Santi, Artisti e Mercanti, presenta

 

ELOGIO DELL’OZIO

Venerdì 17 Aprile 2009 
Libreria Otium Via Andrea Tortora 19 

ore 19.30 inaugurazione della mostra fotografica 
I colori del sogno” di Salvatore Boccia

Passìanne p’’o pajése mije” 
presentazione della silloge di poesie di Antonia Belvedere

Sabato 18 aprile 2009

Fondazione di Pagani, Città di Santi, Artisti e Mercanti” in Via Amendola 93, 
ore 17,30 inaugurazione della prima “Biblioteca di Autori Contemporanei”. 
Il progetto è ideato e promosso da Akkuaria, in collaborazione con la Fondazione di Pagani, che ospiterà nei propri locali una raccolta di libri di narrativa, poesia e saggistica di Autori contemporanei. 

Sabato ore 19.00 Happy hour in Libreria 
a cura di Raffaela Mazzotta
Libreria Otium Via Andrea Tortora 19 
 

Domenica 19 Aprile 2009 ore 17.30

presso la Fondazione di Pagani 

PREMIAZIONE
6a Edizione del Concorso Letterario I Veli della Luna
e consegna del I° Premio Libro Edito
La Tammorra d’Argento